fbpx

Tag: ristrutturazione

bagno

Il bagno come concetto di spazio dedicato al benessere

Il bagno, che in passato era considerato semplicemente un ambiente di servizio, da destinare all’igiene personale e alla funzione di lavanderia, oggi ha finalmente ottenuto l’attenzione che si merita.

Trattandosi dell’unico ambiente di casa dedicato esclusivamente al relax e alla cura della bellezza, richiede un riguardo particolare, sia nella scelta dell’arredamento che nella disposizione dei vari elementi.

Il nostro studio di progettazione offre consulenze specifiche per la realizzazione di un bagno accogliente, funzionale, raffinato e dotato naturalmente di tutti i comfort.

Da oltre 50 anni rappresentiamo un punto di riferimento nel settore dell’arredamento a Bergamo, proponendo progetti personalizzati e consigliando nella scelta dei migliori complementi di design, mobili e accessori.

Arredo bagno: come disporre gli elementi nello spazio abitativo

Un progetto di arredo bagno parte dallo studio dell’ambiente, finalizzato a definire le varie zone e stabilire dove installare i sanitari, la cabina doccia, le luce, gli elementi di arredo e l’eventuale zona lavanderia.

Non sempre il locale destinato al bagno è di grandi dimensioni: talvolta è piuttosto piccolo, privo di finestre o comunque scarsamente illuminato. Per questo è importante scegliere con attenzione la disposizione di complementi e accessori, creando una precisa armonia tra i volumi e gli spazi vuoti.

I sanitari sospesi costituiscono un’ottima soluzione per un bagno di piccole dimensioni, sia perché facilitano le pulizie, sia perché offrono una sensazione di leggerezza.

Occorre però verificare la posizione degli scarichi, che a volte non possono essere installati a parete, e allo spessore del muro, poiché potrebbe non reggere il peso.

La cabina doccia garantisce il vantaggio di un ingombro limitato, inoltre può essere posizionata sfruttando la presenza di nicchie, colonne e altri elementi architettonici già presenti.

Dove invece il bagno è molto grande, si può pensare alla presenza di una vasca idromassaggio, o di una vasca da bagno tradizionale, dal design vintage.

La scelta dell’illuminazione ideale

Gli elementi illuminanti in un bagno sono di estrema importanza, soprattutto se il locale è privo di finestre o la luce è comunque scarsa. Anche per la posizione dei punti luce, è molto importante prestare la massima attenzione nella scelta.

In genere, la luce  dovrebbe essere collocata a tre livelli differenti: leggermente sopra al pavimento, ad altezza del viso e verso il soffitto, con possibilità di accenderli singolarmente.

Milano Design week!

Come ogni anno ad aprile si tieni l’immancabile fiera dedicata al design e all’arredamento: il Salone Internazionale del Mobile accompagnato dal FuoriSalone, una serie di eventi, installazioni e manifestazioni che coinvolgono varie forme di design della durata di una settimana.

Durante la Milano Design varie aziende, showroom e designer espongono le loro creazioni.

Noi dello staff di Chierichetti Casa come ogni anno, abbiamo presenziato all’evento. Durante il primo giorno abbiamo fatto visita alla storica fiera a Rho dove abbiamo colto le novità del settore presso gli stand delle aziende di cui siamo rivenditori e curiosando tra tutti gli altri.



Continua…

Aperitivo con il gusto

Un altro evento magnifico svoltosi nel negozio di Chierichetti Casa!

Un ottimo aperitivo, in collaborazione con la food blogger e scrittrice enogastronomica Annalisa Andreini che ha illustrato i deliziosi piatti che abbiamo potuto assaggiare durante la serata; tutto merito dell’aiuto della gastronomia Baffi Alimentari di Calvenzano e del Caseificio del Cigno di Agnadello.



Continua…

Bonus ristrutturazioni 2019

Con la Legge di Bilancio 2019, sono state prorogate, fino al 31 dicembre 2019, le detrazioni fiscali per ristrutturazioni, efficientamento energetico, sistemazione del verde e acquisto di arredi ed elettrodomestici.

Le detrazioni verranno effettuate come seguentemente specificato:

  • Bonus ristrutturazioni 2019: detrazione pari al 50% di un massimo di € 96.000 e per 10 rate annuali, per lavori di restauro, risanamento e ristrutturazione edilizia.
  • Bonus mobili 2019: detrazione del 50% di un massimo di € 10.000, per l’acquisto di mobili nuovi e grandi elettrodomestici a seguito di una ristrutturazione.
  • Bonus verde 2019: detrazione pari al 36% per la riqualifica urbana da parte sia di privati che di condomini per giardini, terrazze e per il finanziamento di verde pubblico.
  • Ecobonus 2019: detrazione pari al 65% su un massimo di €100.000 per l’effettuazione di interventi di risparmio energetico con le seguenti modifiche, a partire dallo scorso anno:

° Bonus caldaia, con una detrazione che varia a seconda della tipologia della caldaia scelta;

° Bonus zanzariere con una copertura solare pari al 50%;

° Bonus tende da sole e tende da interni;

° Bonus finestre ed infissi, agevolabile sia con l’ecobonus, sia con il bonus ristrutturazioni.

Chierichetti Casa offre, grazie alla collaborazione di Architetti presenti nello staff, la possibilità di gestire l’intera ristrutturazione, dal progetto alla pratica edilizia e alla gestione del cantiere, alla scelta di ogni dettag lio di arredamento.

Gres e pietra hi-tech

 Gres ceramico e pietra sinterizzata sono le nuove superfici hi-tech a base di inerti in grado di creare ambienti carichi di fascino e carattere.

Tecnologici, performanti e di alto valore estetico, sempre più spesso utilizzati per la creazione di piani di lavoro e rivestimenti per interni e outdoor.

Continua…

Ristrutturazioni e bonus mobili 2018

Per effetto della Legge di bilancio si potrà ancora beneficiare per tutto il 2018 della detrazione fiscale del 50% relativa alle spese sostenute per effettuare lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, di ristrutturazione e di risanamento conservativo su singole abitazioni e parti comuni condominiali.
La detrazione si applica su un importo massimo di spesa pari a 96mila euro.

Continua…